Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy

Centro Equilibrium

Log in Register

Login to your account

Username
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name
Username
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *

Farmaci: 1 al giorno per ogni italiano. Consumo inappropriato di antibiotici

  • Posted on:  Tuesday, 15 July 2014 18:00
  • Written by 
Rate this item
(0 votes)

Nel 2013 nel nostro Paese sono state consumate 1.679 dosi dimedicinali al giorno ogni 1.000 abitanti e in media ogni italiano, bambini inclusi, ha assunto ogni giorno poco meno di 1,7 dosi di farmaco. È quanto emerge dal rapporto Osmed dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa).

farmaci per il sistema cardiovascolare restano la categoria maggiormente consumata dagli italiani e a maggior spesa; seguono  i farmaci dell’apparato gastrointestinale e metabolismo sia in termini di consumi (251 Ddd al giorno) sia in termini di spesa farmaceutica complessiva (3.601 milioni di euro). Al terzo posto i farmaci del sangue e organi emopoietici (249 Ddd al giorno), seguiti dai farmaci del sistema nervoso centrale (164 Ddd ) e dai farmaci dell’apparato respiratorio (97 Ddd).

maggiori consumatori di farmaci si confermano i bambini (50%) e gli anziani, quasi il 90% (con età superiore ai 75 anni), che hanno ricevuto almeno una confezione di medicinali. 

Il consumo di antibiotici nel 2013 è aumentato del 3,5% mentre la spesa si è ridotta del 3,4%. I maggiori consumi si registrano in Campania, Puglia, Calabria e Sicilia, mentre in coda ci sono Provincia autonoma di Bolzano, Liguria, Friuli Venezia Giulia e Veneto. Le categorie maggiormente impiegate sono state le associazioni di penicilline, seguite da amoxicillina+acido clavulanico e macrolidi e lincosamidi. Il rapporto conferma dunque elevati livelli di inappropriatezza nell’utilizzo degli antibiotici.

 

Fonte: informasalus.it 

Read 1852 times Last modified on Tuesday, 15 July 2014 18:06

Leave a comment

You are here: Home