Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy

Centro Equilibrium

Log in Register

Login to your account

Username
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name
Username
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *

Polpettine vegetali: miglio, verdure e curcuma

  • Posted on:  Monday, 20 January 2014 11:38
  • Written by 
Rate this item
(0 votes)

POLPETTINE DI MIGLIO E VERDURE


Ingredienti:

- Miglio 200 grammi

- Verdure miste: a seconda della stagione uso porri, carote, zucchine, sedano, peperoni, patate, ecc. (molto dipende dai vostri gusti e dalle combinazioni che vi piacciono di più). La quantità è variabile, tendenzialmente comunque il miglio deve essere ben condito.

- 1 uovo (o in alternativa una maggiore dose di pangrattato nell’impasto)

- Sale

- Peperoncino (un po' piccantine sono ottime!!!)

Olio extravergine d’oliva

- Curcuma un cucchiaino o più (se vi piacciono speziate), in alternativa potete utilizzare anche il curry

- Pangrattato (dose da valutare in base alla più o meno compattezza del miglio e delle verdure dopo la cottura)


Preparazione:

Iniziate cuocendo il miglio a fuoco basso in acqua bollente e sale (ricordate una parte di miglio per due d’acqua in modo tale che una volta asciugata l’acqua sarà cotto anche il cereale). Nel frattempo preparate il soffritto con olio, cipolla e peperoncino e aggiungete poi le verdure che avete scelto a piccoli tocchettini e lasciate cuocere. Mescolate infine il miglio alle verdure ripassandolo un attimo in padella e poi unite uovo, curcuma (o le spezie che vi piacciono di più) e un po' di pangrattato. A questo punto assaggiate per vedere se manca un po' di sapore e in caso aggiungete sale, olio, pepe, ecc. Solitamente per far condensare meglio il composto, in modo tale che poi le polpettine non si rompano durante la cottura, metto a riposare e raffreddare il tutto per una ventina di minuti in frigo. Una volta ben freddo e abbastanza compatto tolgo il miglio dal frigo, formo delle piccole polpettine e le ripasso nel pangrattato. A questo punto a voi la scelta…potete friggerle in olio bollente oppure passarle in forno a 180° per 15/20 minuti (a seconda del forno) girandole almeno una volta. Se vi sembrano troppo secche potete spennellateci sopra un po' di olio extravergine.

 

Fonte: greenme.it

 

Read 2581 times Last modified on Monday, 20 January 2014 11:44

Leave a comment

You are here: Home